menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Raccolta rifiuti, scoppia la bufera: Comune e Senesi diffidati

La reazione della Fiadel dopo l’annunciato passaggio di cantiere con la ‘Del Prete’

Scoppiano le prime polemiche a Mondragone per l’affidamento alla ‘Del Prete srl’ del servizio di raccolta rifiuti che entrerà in vigore dal prossimo 1 luglio in virtù dell’ordinanza firmata dal sindaco Virgilio Pacifico.

Il dirigente provinciale della Fiadel Giovanni Guarino ha infatti diffidato Comune e Senesi, la società che fino ad oggi ha gestito il servizio e che si è vista bloccare l’affidamento provvisorio dell’appalto di 5 anni per i problemi relativi alla certificazione antimafia, al “trasferimento del personale oggetto del passaggio di cantiere”.

Il sindacato contestualmente ha richiesto anche un incontro urgente col sindaco per avere chiarimenti su una situazione che rischia di diventare esplosiva, in particolare per l’avvicinarsi dell’alta stagione sul litorale domizio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento