menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'assessore Marica De Angelis

L'assessore Marica De Angelis

La differenziata crolla sotto il 37%: scatta l’allarme

In un anno scesa del quasi 20%. La De Angelis traballa, ma su Facebook nasce un gruppo a suo sostegno

I numeri parlano chiaro e la situazione ad Aversa è tutt’altro che brillante. E questo spiega anche perché si è arrivati a chiedere la testa dell’assessore all’Ambiente Marica De Angelis, a difesa della quale, nelle ultime ore, è stato creato un gruppo a suo sostegno denominato "Io sto con Marica De Angelis". 

La raccolta differenziata, nel corso dell’ultimo anno, è praticamente crollata. Si è passati da una media del 57% del 2017 al 37% dell’ultimo mese di agosto. Un problema sicuramente accentuato dai problemi che ci sono stati con gli incendi che hanno interessato alcuni siti di trasferenza dei rifiuti e dal blocco del termovalorizzatore di Acerra nei mesi estivi, ma che non fa altro che rendere più negativo un trend che era già in fase peggiorati (a gennaio si era sceso, ad esempio, al 51%).

Anche di questo si è discusso nell’ultima riunione della commissione Ambiente dove la stessa assessora ed il sindaco Enrico De Cristofaro hanno annunciato l’acquisto di quasi 800 nuovi bidoni per i condomini e la volontà di modificare anche il piano della raccolta dei rifiuti. Basterà questo per far risalire la differenziata?

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento