Sabato, 24 Luglio 2021
Attualità

Deposito Clp chiuso, Mastroianni: "Va riattivato subito"

Il coordinatore provinciale della 'Lega Salvini Premier' interviene sulle problematiche degli autoferrotranvieri dopo l'incontro con i lavoratori e i sindacati

Il coordinatore provinciale della 'Lega Salvini Premier', Salvatore Mastroianni

"La decisione di chiudere il deposito Clp di Marcianise ha stravolto completamente, dal punto di vista organizzativo ed economico, la condizione lavorativa dei dipendenti". Così il coordinatore provinciale della 'Lega Salvini Premier' di Caserta, Salvatore Mastroianni, interviene sulla vicenda della Clp (l'azienda di trasporto pubblico locale) e delle innumerevoli problematiche degli autoferrotranvieri.

"Il deposito di Marcianise raccoglie un considerevole numero di mezzi e personale, ed è un impianto strategico dal punto di vista della mobilità della città di Caserta e di tutta la provincia. Chiedo di valutare in tempi brevi la riattivazione dell’impianto con tutte le annesse maestranze che attualmente sono impegnate in altre sedi”, conclude Mastroianni dopo l’incontro avuto con molti lavoratori e rappresentanti sindacali degli autoferrotranvieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Deposito Clp chiuso, Mastroianni: "Va riattivato subito"

CasertaNews è in caricamento