menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I cavalli ospitati nella Reggia di Carditello

I cavalli ospitati nella Reggia di Carditello

Reggia, scoppia la ‘guerra dei cavalli’: denuncia ai carabinieri di 2 Deputati

I parlamentari dei 5 Stelle Grimaldi e Iorio: “Animali denutriti e abbandonati”

Due parlamentari casertani del Movimento 5 Stelle lanciano l’allarme per le condizioni in cui sono tenuti i cavalli ospitati nella Reggia di Carditello, a San Tammaro. Una vicenda nata da una segnalazione tramite email al deputato Nicola Grimaldi riguardante l'aspetto igienico-sanitario e la malnutrizione dei cavalli.

Nella stessa giornata, accompagnato dalla collega Marianna Iorio, i due parlamentari grillini sono stati in visita presso la struttura ma, denunciano, “ci è stato negato l'accesso alle stalle in quanto nessuno della dirigenza era presente sul sito e non erano raggiungibili telefonicamente per autorizzare l'accesso a quell'area interdetta per motivi di sicurezza”.

A quel punto Iorio e Grimaldi hanno segnalato il tutto alla stazione dei Carabinieri di Santa Maria Capua Vetere, consegnando il materiale in loro possesso, informando anche i Nas di Caserta.

In particolare dalle informazioni giunte ai due esponenti del Movimento 5 Stelle i cavalli di razza presenti nel sito reale sarebbero quasi il doppio rispetto ai 25 che possono essere ospitati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Ultime di Oggi
  • Attualità

    'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

  • Cronaca

    Incendio distrugge deposito di autoricambi | FOTO

  • Cronaca

    Vandali in azione: rigate coi chiodi auto parcheggiate

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento