Strade trasformate in letamaio, l'allarme del consigliere: "Evitate disastro ambientale"

Il leghista Dello Vicario preoccupato per il degrado in via Cilea, via Corcioni e via Verdi: "I marciapiedi sono pieni di immondizia ed escrementi di animali. Le blatte e i topi la fanno da padroni"

Escrementi animali sui marciapiedi

"Una volta era il mio quartiere, ora è un letamaio". Il consigliere comunale della Lega ad Aversa, Luigi Dello Vicario, lancia l'allarme per le condizioni di degrado che attanagliano via Cilea, via Corcioni e via Verdi. "I residenti sono sull'orlo di una crisi di nervi - sottolinea Dello Vicario - Il quartiere è stato completamente dimenticato dall'amministrazione del sindaco Alfonso Golia".

"I marciapiedi sono pieni di immondizia ed escrementi di animali - spiega il consigliere leghista - Le blatte e i topi la fanno da padroni anche in pieno giorno. Il degrado urbano ha toccato livelli inaccettabili. La mancata potatura degli alberi fa sì che i rami si protendono ad oltre un metro da terra costituendo un grave pericolo per i passanti. Gli abitanti del quartiere sono pronti ad autotassarsi pur di porre argine a questa disastrosa situazione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Mi rivolgo all'assessore all'ambiente e al Sindaco Golia in qualità di massima carica sanitaria della città e figura istituzionale che dovrebbe sempre tutelare i cittadini. Non voglio risposte in politichese né riferimenti a colpe delle passate amministrazioni. Evitate l'imminente disastro ambientale", conclude Luigi Dello Vicario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Francesco Martucci è il miglior pizzaiolo d'Italia: al secondo posto l'altro casertano Franco Pepe

  • Tempesta nel casertano: abbattuti cartelloni pubblicitari ed alberi, volano anche pezzi di tetto | FOTO

  • De Luca a 'Porta a Porta' lancia l'ultimatum: "Penultima ordinanza prima di chiudere tutto"

  • Una casertana sbanca il programma di Gerry Scotti: vinti 55mila euro

  • “Avremo 5mila contagi in 4 settimane”, l'allarme di De Luca

  • Nel casertano si torna a morire e c'è un nuovo picco di contagi per Covid-19

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento