Venerdì, 19 Luglio 2024
Attualità

Incuria e degrado ai 'Giardinetti', scatta la denuncia: "Pessimo biglietto da visita della città"

I residenti alzano la voce e si fa portavoce Marzuilio: "Abbandono totale, si intervenga subito"

Emergenza verde a Caserta: lamentele per l'abbandono del Parco del Corso. Numerose segnalazioni giungono dagli abitanti della zona riguardo allo stato di abbandono dell'area verde del Parco del Corso - Piazza Aldo Moro, conosciuta affettuosamente come i "Giardinetti". 

"Stiamo parlando del cuore di Caserta, il Corso Trieste, il biglietto da visita della città, soprattutto per i numerosi turisti che affollano le strade in questi giorni - dice Mario Marzuillo, portavoce di Caserta Sostenibile e membro di VOLT Caserta -. Le immagini evidenziano un'assoluta incuria nella manutenzione del verde pubblico, con la presenza di rifiuti di ogni genere sparsi ovunque, una pavimentazione dissestata e panchine utilizzate in modi estemporanei, spesso con resti di picnic abbandonati. A complicare la situazione, il vento che disperde i rifiuti in ogni direzione, contribuendo a rendere l'area ancora più degradata".

Le richieste dei cittadini sono chiare e semplici: si chiede un intervento urgente per riqualificare l'area e mantenerla adeguatamente, con un servizio di raccolta rifiuti e pulizia più attento. Marzuillo sottolinea "l'importanza di questo intervento per preservare la bellezza della città e offrire uno spazio verde accogliente e sicuro per tutti i suoi abitanti e visitatori".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incuria e degrado ai 'Giardinetti', scatta la denuncia: "Pessimo biglietto da visita della città"
CasertaNews è in caricamento