Un defibrillatore automatico vicino alla Reggia

E' stato donato dalla Fondazione Casa della Speranza onlus, nell’ambito del progetto “Giovane Cuore”

L'inaugurazione in corso Giannone a Caserta

Si è svolta in corso Giannone a Caserta l’inaugurazione della postazione di un defibrillatore automatico esterno donato alla città dalla Fondazione Casa della Speranza onlus, nell’ambito del progetto “Giovane Cuore”.

Con i responsabili della Fondazione, era presente il sindaco Carlo Marino che così spiega la scelta del luogo di installazione: "Abbiamo voluto il defibrillatore in questo slargo che, a breve, diventerà l'unico varco di accesso al Parco Reale da questa zona per i cittadini e per i turisti, infrastrutturato anche con uno spazio di accoglienza. Il defibrillatore sarà così di eventuale ausilio alle numerose persone qui attese".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • Blitz di Luca Abete, scoperta scuola che offre punteggio ai prof in cambio di soldi I VIDEO

  • L'abbandono, poi le lacrime e l'abbraccio: 'C'è Posta per Te' riunisce padre e figlio del casertano

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

Torna su
CasertaNews è in caricamento