rotate-mobile
Attualità

Un defibrillatore automatico vicino alla Reggia

E' stato donato dalla Fondazione Casa della Speranza onlus, nell’ambito del progetto “Giovane Cuore”

Si è svolta in corso Giannone a Caserta l’inaugurazione della postazione di un defibrillatore automatico esterno donato alla città dalla Fondazione Casa della Speranza onlus, nell’ambito del progetto “Giovane Cuore”.

Defibrillatore in corso Giannone a Caserta

Con i responsabili della Fondazione, era presente il sindaco Carlo Marino che così spiega la scelta del luogo di installazione: "Abbiamo voluto il defibrillatore in questo slargo che, a breve, diventerà l'unico varco di accesso al Parco Reale da questa zona per i cittadini e per i turisti, infrastrutturato anche con uno spazio di accoglienza. Il defibrillatore sarà così di eventuale ausilio alle numerose persone qui attese".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un defibrillatore automatico vicino alla Reggia

CasertaNews è in caricamento