menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ex vicesindaco di Aversa, Michele Ronza

L'ex vicesindaco di Aversa, Michele Ronza

L'ex vice sindaco fa causa al Comune

L'ingegnere chiede dei compensi per il lavoro svolto in commissione sismica

L'ex vicesindaco della giunta De Cristofaro, Michele Ronza, fa causa al Comune di Aversa. L'ingegnere che ha lavorato fianco a fianco con l'ex primo cittadino Enrico De Cristofaro ha deciso di portare in tribunale l'Ente comunale per ottenere 3860 euro, oltre gli interessi. E' stato infatti presentato un ricorso per decreto ingiuntivo al Giudice di Pace di Napoli Nord per ottenere il pagamento del compenso come componente della commissione sismica.

I soldi che chiede sono un rimborso in quanto non avrebbe ricevuto dei compensi durante l'amministrazione Sagliocco. Il Comune, con la firma dell'assessore al Contenzioso Mario De Michele, ha proposto opposizione al decreto e quindi adesso la palla passa al giudice che dovrà entrare nel merito e decidere i provvedimenti conseguenziali. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Troppi contagi, il sindaco non si fida: "Le scuole restano chiuse"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Caterina Balivo torna in tv su Rai 1

  • social

    Blue Monday 2021, oggi è il giorno più triste dell'anno

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento