Giovedì, 18 Luglio 2024
Attualità Cancello ed Arnone

Famiglie nella morsa dei debiti, patto tra Comune e commercialisti

A sottoscrivere l’intesa il sindaco di Cancello ed Arnone Raffaele Ambrosca e il presidente dell'Ordine Pietro Raucci

Il Comune di Cancello ed Arnone e l’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Caserta hanno sottoscritto un protocollo d’intesa per offrire supporto e assistenza a quelle imprese che stanno vivendo una crisi da sovraindebitamento.

A sottoscrivere l’intesa il sindaco Raffaele Ambrosca e il presidente dei Commercialisti Pietro Raucci che è anche Responsabile dell'Organismo di Composizione della Crisi da sovraindebitamento, istituito presso l'Ordine di Caserta.

"Questa apposita convenzione, rappresenta un valido strumento per gestire, e molto spesso risolvere, le problematiche del sovraindebitamento che coinvolgono e mortificano la dignità di quei piccoli imprenditori, professionisti, imprenditori agricoli e cittadini generalmente intesi, che non sono più in grado di soddisfare regolarmente le proprie obbligazioni - ha sottolineato il sindaco Ambrosca - L’Organismo di Composizione della Crisi, essendo costituito da un Ordine professionale, la cui funzione sociale è proprio quella di garantire la qualità delle prestazioni svolte, è presidio di garanzia dell'interesse dei cittadini, i quali potranno contare su un servizio di assistenza altamente specializzato fornito da professionisti di settore". Tutti i cittadini che intendono rivolgersi all’Organismo di composizione della crisi, possono farlo in maniera del tutto anonima senza passare per il Comune di Cancello ed Arnone. A breve sarà reso pubblico un QRCODE attraverso la cui scansione sarà possibile prendere appuntamento direttamente con l’Ordine dei commercialisti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Famiglie nella morsa dei debiti, patto tra Comune e commercialisti
CasertaNews è in caricamento