rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Attualità

Quasi mille studenti casertani in quarantena per casi Covid nelle scuole

Sono 36 le classe chiuse in provincia. De Luca: “Faremo l’impossibile per tenere le scuole aperte, ma le famiglie no-vax portano alla Dad”

Sono quasi mille gli studenti della provincia di Caserta costretti alla quarantena dopo l’accertamento di casi Covid nelle loro classi. In totale sono 36, ad oggi, le classi di Terra di Lavoro che sono state chiuse e dove è stata attivata la Dad su input dell’Asl di Caserta.

I numeri sono stati sciorinati dal presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca nel suol appuntamento settimanale sulla pandemia. “Sono 270, ad oggi, le classi chiuse per i focolai nelle scuole. La maggior parte in provincia di Napoli; a Salerno ce ne sono 48; ad Avellino 8, a Benevento 7”. Numeri che arrivano a pochi giorni dalle polemiche create dalle parole del vice presidente Fulvio Bonavitacola, che ha annunciato di aver chiesto al governo di chiudere le scuole per un mese dall’8 dicembre. De Luca si mostra alle telecamere, invece, volenteroso di mantenere le scuole aperte. “Noi abbiamo fatto di tutto per evitare di chiudere le scuole - ha affermato - Abbiamo avviato la terza dose per il personale scolastico e se saremo rigorosi, completando per metà dicembre la vaccinazione, avremo creato la condizione essenziale per tenere aperte tutte le scuole. Ma - aggiunge - credo che dovremo essere tutti responsabili, ognuno di noi deve fare l’impossibile per non chiudere più le scuole. C’è bisogno di senso di responsabilità: non c’è bisogno di più famiglie no vax perché loro portano alla Dad”.

Il governatore ha affrontato anche il delicato tema della vaccinazione dei bambini tra i 5 e gli 11 anni che ha ottenuto il via libera dall’Ema. “Si apre un capitolo importante e decisivo e qui sarà importantissimo il ruolo dei pediatri - ha affermato - perché il clima che è stato creato in Italia è pesante e si è diffusa una preoccupazione nelle famiglie soprattutto per i bambini più piccoli. Già in altri Paesi è stata avviata la vaccinazione dei bambini e non credo che ci debbano essere grandi preoccupazioni”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quasi mille studenti casertani in quarantena per casi Covid nelle scuole

CasertaNews è in caricamento