rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Attualità

De Luca anticipa il ministro: “Mascherine obbligatorie in ospedali e Rsa”

Il governatore firma l’ordinanza anche se il governo sembra voler seguire una strada diversa

Vincenzo De Luca anticipa il ministro: “Mascherine obbligatorie in ospedali e Rsa”.

Il presidente della Regione Campania ha disposto la conferma dell’obbligo delle mascherine per il personale medico, sanitario e per i visitatori delle strutture ospedaliere e nelle Rsa. L’ordinanza numero 4 del 31 ottobre 2022 entrerà in vigore da martedì 1 novembre.

“La forte campagna di vaccinazione sviluppatasi grazie al senso di responsabilità dei cittadini – dichiara il presidente De Luca – ha contenuto enormemente la situazione epidemica. Ma il permanere di livelli di contagio non marginali obbliga alla prudenza, in modo particolare rispetto a pazienti e fasce deboli negli ospedali e nelle Rsa. Auspichiamo che il Governo decida anche l’obbligatorietà delle vaccinazioni per il personale medico e infermieristico. Sarebbe inaccettabile costringere pazienti magari allettati a farsi curare da personale non vaccinato. Sarebbe una forma di violenza verso i più fragili”.

Nei giorni scorsi il neo ministro della Salute Schillaci aveva paventato la volontà di voler eliminare tutte le restrizioni anti Covid tutt’ora vigenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Luca anticipa il ministro: “Mascherine obbligatorie in ospedali e Rsa”

CasertaNews è in caricamento