rotate-mobile
Lunedì, 4 Luglio 2022
Attualità Marcianise

Due fratelli danneggiano rotatoria poi vanno dai vigili a “denunciarsi”

Il sindaco Velardi: "Questa storia è emblematica e mi restituisce molta fiducia nei miei concittadini"

Due fratelli prima danneggiano i segnali del senso rotatorio in località Loriano, a Marcianise, e si sono presentati, il giorno dopo, al comando di polizia municipale per autodenunciarsi e riparare la segnaletica.

A raccontare la vicenda è stato il sindaco Antonello Velardi: "Questa storia perché è emblematica da molti punti di vista e mi restituisce molta fiducia nei miei concittadini. Qualche giorno fa due fratelli, entrambi contadini, con il loro trattore hanno danneggiato i segnali del senso rotatorio di Loriano, alla periferia di Marcianise. Non si sono dileguati, non sono stati strafottenti. I due fratelli, marcianisani, il giorno dopo si sono spontaneamente presentati al comando della polizia municipale per autodenunciarsi e riparare la segnaletica. Ciò che hanno effettivamente fatto".

Un comportamento che ha trovato l'elogio del primo cittadino: "Il trionfo del civismo, della correttezza, dell'amor proprio, del rispetto della propria città. Esattamente l'incontrario di ciò che fanno coloro che stanno solo a rosicare e dei cavernicoli che cercano in tutti i modi di bloccarci all'età della pietra. Sono molto grato a questi due fratelli, marcianisani di valore. 'Cafoni' come piacevano a Rocco Scotellaro e come piacciono a noi. Ci hanno dato una lezione e sono certo che in molti li seguiremo per contaminazione. Grazie a nome della città".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due fratelli danneggiano rotatoria poi vanno dai vigili a “denunciarsi”

CasertaNews è in caricamento