Domenica, 19 Settembre 2021
Attualità

I danni del maltempo: 11mila euro per rimuovere gli alberi caduti

Il dirigente del Comune Biondi corre ai ripari e affida i lavori a tre ditte

L'albero crollato in via Cappuccini a Caserta

Maltempo 'beffa' per il Comune di Caserta. L'Ente di piazza Vanvitelli 'sborsa' circa 11mila euro per riparare i danni causati dal forte vento e dalle bombe d'acqua.

E' quanto emerge da tre determine firmate dal dirigente comunale Francesco Biondi che ha affidato, ad altrettante ditte, il servizio di rimozione straordinaria degli alberi che non hanno resistito alla furia del maltempo e che sono dunque crollati al suolo, mettendo a richio la pubblica e privatà incolumità.

I danni in questione, che hanno costretto appunto il Comune di Caserta a mettere mano al portafogli, fanno riferimento agli eventi calamitosi verificatisi nei giorni 21, 22 e 23 novembre 2020. Essi provocarono non pochi disagi nel Capoluogo, con alberi crollati lungo le strade e a ridosso di immobili pubblici, oltre a generare numerosi ed ingenti danni al patrimonio.

Ed è per questo che il dirigente Biondi ha deciso di correre ai ripari ed ha affidato i lavori di rimozione alle ditte 'Euro Green', 'Antonucci Garden' e 'Un Seme per la Vita', per un importo totale di ben 10,951,16 euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I danni del maltempo: 11mila euro per rimuovere gli alberi caduti

CasertaNews è in caricamento