menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'alloggio all'interno della scuola media Giannone

L'alloggio all'interno della scuola media Giannone

In pensione da 7 anni, la custode della scuola continua ad occupare la casa

Disposto lo sgombero per la donna di 74 anni che viveva abusivamente nell'alloggio di proprietà del Comune

E' in pensione dal 2012 ma nonostante questo continua ad occupare l'alloggio destinato al custode della scuola media Giannone di Caserta. Per questo motivo il dirigente comunale Giovanni Natale ha ordinato lo sgombero per una donna di 74 anni, ex custode del plesso scolastico. 

La circostanza è emersa nel corso di un sopralluogo effettuato dalla polizia municipale all'inizio di ottobre. Nel corso dell'accesso i caschi bianchi hanno verificato come la donna occupasse sine titulo l'alloggio di proprietà del Comune. "Occupo questo alloggio dall'anno 1980 quando sono diventata custode della Scuola Media Giannone di Caserta - ha ammesso la donna agli agenti - Sono andata in pensione nel 2012 ed ho continuato ad abitare sempre in questa casa". 

Un'occupazione abusiva, quindi che "riduce la completa funzionalità e godibilità della struttura scolastica nella sua interezza, da parte del Comune di Caserta". Di qui l'ordinanza di sgombero dall'immobile entro 15 giorni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Attualità

La Dea bendata bacia il casertano: vinti oltre 33mila euro

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento