Attualità

Crollo a scuola, sopralluogo dei vigili del fuoco. "Subito i lavori"

L'assessore prova a tranquillizzare i genitori dopo i nuovi problemi

Un nuovo crollo della controsoffittatura causata dalla pioggia caduta nella notte tra martedì e mercoledì alla scuola De Amicis di Caserta ha provocato tensione tra i genitori dell'istituto di corso Giannone. Oggi c'è stato un sopralluogo dei vigili del fuoco per verificare l'agibilità della struttura; insieme ai pompieri hanno visitato le aule anche i tecnici del Comune di Caserta che hanno stilato gli interventi da effettuare. "A partire da venerdì - afferma l'assessore all'Edilizia scolastica, Alessandro Pontillo - interverremo sulla problematica accertata, che non evidenzia alcun problema statico o di sicurezza complessiva dell'immobile. I tecnici e i Vigili del Fuoco hanno individuato alcuni punti in cui, dal sistema di smaltimento delle acque piovane che attraversa l'area, si sono generate probabilmente le infiltrazioni che hanno deteriorato e lesionato nei giorni scorsi i pannelli della controsoffittatura in cartone di alcuni locali, ora completamente rimossi. Faremo il possibile affinché non si debba ricorrere alla chiusura dei locali interessati per un lungo periodo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crollo a scuola, sopralluogo dei vigili del fuoco. "Subito i lavori"

CasertaNews è in caricamento