rotate-mobile
Attualità

Rischio crolli in Prefettura, il Comune corre ai ripari

A seguito di sopralluoghi si è reso necessario intervenire con urgenza: spesa da oltre 40mila euro

Il Comune di Caserta corre ai ripari a seguito del crollo avvenuto nella Prefettura di Caserta. In particolare, il dirigente del Settore Lavori pubblici ha provveduto a firmare la determina per la verifica e l'intervento urgente per eliminare il pericolo rappresentato dal crollo parziale della copertura sovrastante la sala convegni, lato Prefettura di Caserta, e conseguente verifica del circostante cornicione.

L'intervento dell'Ente giunge a seguito di numerose segnalazioni da parte del viceprefetto vicario e del dirigente dell'Ufficio Tecnico Logistico provinciale della Questura di Caserta. Per tutti gli interventi è stata prevista una spesa di 40.200 euro.

L'urgenza è scaturita da ulteriori ispezioni dei luoghi a seguito dei quali si è stabilito di intervenire su parte della copertura che versa in pessime condizioni di stabilità, verificando, nel contempo, le condizioni del cornicione (in pietre di tufo) perimetrale della struttura (lato sud ed interno cortile) e delle falde di copertura, in coppi e canali con struttura principale e secondaria in travi di legno, che sovrasta la sala convegni della Prefettura di Caserta, dove c’e necessita di urgenti lavori manutentivi in quanto in parte gia crollata e la rimanente parte mostra chiari sintomi di cedimento ed avvallamenti (fessurazioni, tarlature delle trani, murali divelti, coppi crollati, ecc.).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rischio crolli in Prefettura, il Comune corre ai ripari

CasertaNews è in caricamento