La neo consigliera: "Il sito del Comune è come un labirinto"

Crisci: "Serve un servizio più accessibile per i cittadini"

La consigliera comunale Gaetana Crisci

“Trasparenza per tutti”. E’ il messaggio che ha mandato la neo consigliera comunale di Maddaloni Gaetana Crisci che ha sottolineato le difficoltà che oggi gli utenti incontrano nel tentare di raccogliere informazioni nel sito del Comune. “Ciascuna amministrazione - afferma in una nota - dovrebbe porsi come obiettivo il trapasso dalla “trasparenza statica” alla “total disclosure”. Un miraggio attualmente per il Comune di Maddaloni che, nonostante i tentativi annunciati di Trasparenza degli atti al servizio dei cittadini, ha un sito web che nulla ha da invidiare al labirinto che Minosse fece costruire a Dedalo. La consultazione delle delibere e delle ordinanze è di difficile reperimento non solo per i cittadini, ma anche per gli addetti ai lavori. Non c’ è una distinzione tra l’ambito legislativo e quello puramente tecnico e l’ipotesi di adeguare la realtà locale all’immagine della Casa di Vetro regionale è solo un annuncio che tiene banco nelle campagne elettorali delle ultime tre legislature. Se a questo aggiungiamo i criteri messi a punto dal Formez nel Progetto “Semplifica Italia”, potremmo considerare Maddaloni come “non classificata”. Il mio intento da consigliere comunale è quello di emulare gli esempi di efficienze e metodologie “vincenti” di altre realtà territoriali e farle nostre. Nella nostra realtà non manca né la capacità di una buona classe politica né l’efficienza della classe dirigente. E’ tempo di trasformare le idee in “azioni”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lieve aumento dei contagi nel casertano: ecco i comuni più colpiti della seconda ondata

  • Scuole, il 24 e 25 settembre sarà sciopero: si teme nuovo rinvio dell'apertura

  • Una settimana tra pioggia ed afa: ecco le previsioni nel casertano

  • Record di nuovi contagi nel casertano: mai così tanti in un giorno

  • Movida violenta a Caserta: 2 risse e 3 ragazzini feriti

  • Terremoto a 24 ore dalle elezioni. Candidato sindaco indagato per voto di scambio: "Accuse da mitomani"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento