La Provincia pronta ad un'intesa con 'Assovoce', Crisci: "Chi aiuta le famiglie va sostenuto"

Il consigliere provinciale: "Chiederò un tavolo istituzionale per firmare un protocollo d'intesa"

Pasquale Crisci con le referenti di Assovoce

La Provincia di Caserta decide di sostenere le iniziative di ‘Assovoce’ e promuoverà un protocollo d’intesa con la Regione per dare man forte all’associazione. E’ quanto emerso dall’incontro tenuto stamattina negli uffici nella ex Saint Gobain a cui ha partecipato il consigliere provinciale Pasquale Crisci, la vice presidente di Assovoce Tina Caputo e la consigliera del direttivo Michela Pirozzi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Ho apprezzato molto l’anima battagliera di Assovoce e pertanto sarò in prima linea per portare avanti un tavolo istituzionale per dare una forte mano a questa organizzazione, anche perché rappresenta 42 associazioni del territorio casertano, tutte impegnate nel sociale con vari progetti, tra questi  il “buono a rendere”. E’ strano che gli ambiti territoriali non abbiano, in alcun modo, fatto alcuna azione a favore di Assovoce. Chiederò un ulteriore tavolo istituzionale per firmare fin da subito un protocollo d’intesa con la Provincia e la Regione per dare man forte a questa realtà che sposa le difficoltà delle famiglie 365 giorni all’anno, non solo con buoni spesa ma con una vera e propria organizzazione con supporto psicologico, legale, educativo e formativo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lieve aumento dei contagi nel casertano: ecco i comuni più colpiti della seconda ondata

  • Scuole, il 24 e 25 settembre sarà sciopero: si teme nuovo rinvio dell'apertura

  • Una settimana tra pioggia ed afa: ecco le previsioni nel casertano

  • Record di nuovi contagi nel casertano: mai così tanti in un giorno

  • Movida violenta a Caserta: 2 risse e 3 ragazzini feriti

  • Coronavirus, 26 nuovi casi certificati in 16 comuni casertani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento