Il figlio di Cozzolino contagiato, l'europarlamentare in quarantena inaugura il comitato di Petrella in videochiamata

La candidata alle Regionali: "È arrivato il momento di dare un nuovo impulso alle politiche regionali per il litorale domizio"

Anastasia Petrella durante l'inaugurazione del comitato elettorale

Anastasia Petrella, consigliera comunale di Castel Volturno, ha inaugurato il comitato elettorale di Pinetamare in vista delle elezioni regionali (è candidata in Campania Libera). In seguito ai saluti iniziali di Carlo Nugnes e Nicola Oliva, ha preso parola Luca Romano, dirigente regionale del Pd: “Anastasia Petrella non è solo una persona di cuore, molto vicina alla sua gente. Avendo alle spalle già un’ottima esperienza amministrativa può essere davvero una figura completa che possa dare un forte impulsò al territorio del litorale. Lo pensiamo tutti, anche lo stesso Presidente De Luca”.

Marco Cozzolino, capo di gabinetto della segreteria dell’europarlamentare Andrea Cozzolino, costretto all’isolamento causa positività del figlio al Covid-19, ha portato i saluti dell’europarlamentare: “Siamo davvero contenti che sia nata questa splendida opportunità di un rapporto sincero che ha portato alla candidatura di Anastasia Petrella. Un’unità di intenti che va oltre ogni colore politico, ad esclusivo favore di questo meraviglioso territorio”.

Dopo un rapido saluto di Rany Pagano, anch’egli candidato alle regionali in Campania Libera, è stato poi il momento più atteso. “Innanzitutto un ringraziamento alla squadra di cui sono onorata di far parte - è il primo commento di Anastasia Petrella -. Abbiamo sempre provato a fare la politica al servizio del cittadino, e lo faremo ancora. Invito tutti a guardare le persone durante il proprio percorso di vita: guardate come si sono comportate ieri, guardate come si comportano oggi, a ridosso delle elezioni. E poi traete le dovute conclusioni e votate con coscienza”.

Un passaggio sul momento particolare a causa dell’emergenza Covid: “È una campagna elettorale particolare, ma sono sicura che le persone sapranno scegliere tra chi è sempre stato disponibile. È arrivato il momento di dare un nuovo impulso alle politiche regionali riguardo il nostro territorio. Tanto è stato fatto, con finanziamenti stanziati per milioni di euro, ma bisogna continuare e alzare il ritmo per il riscatto di Castel Volturno e di tutto il litorale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' stato poi il momento dell’europarlamentare Andrea Cozzolino, che non ha voluto far mancare il proprio sostegno tramite una videochiamata, salutato con larghi applausi in segno di vicinanza per la delicata situazione familiare: “Abbiamo bisogno di una nuova rappresentanza della provincia di Caserta nel consiglio regionale. Sono convinto che Anastasia Petrella stia lavorando molto bene e possa farcela grazie alla sua solita determinazione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tempesta nel casertano: abbattuti cartelloni pubblicitari ed alberi, volano anche pezzi di tetto | FOTO

  • SPECIALE MARCIANISE Moretta super con 1164 preferenze: cinque donne tra i candidati più votati

  • Maresciallo dei carabinieri investito e ucciso mentre fa jogging: arrestato 21enne

  • “Avremo 5mila contagi in 4 settimane”, l'allarme di De Luca

  • Una casertana sbanca il programma di Gerry Scotti: vinti 55mila euro

  • Nel casertano si torna a morire e c'è un nuovo picco di contagi per Covid-19

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento