Martedì, 16 Luglio 2024
Attualità

Si costituisce il comitato per dire 'no' all'autonomia differenziata

Le rappresentanze locali dei firmatari del referendum abrogativo si sono riunite nella sede sindacale del Capoluogo

Nasce il comitato per il referendum abrogativo sull'autonomia differenziata.

Nel saloncino della Cgil di Caserta, si sono riunite le rappresentanze locali dei firmatari del referendum abrogativo dell'Autonomia differenziata. "Una legge che spacca l'unità del Paese, cristallizza le disuguaglianze, marginalizza le fragilità, rompe i principi costituzionali di solidarietà, attaccando i contratti collettivi nazionali, il sistema sanitario nazionale, la scuola, i trasporti, condannando il Mezzogiorno e così negando anche la crescita dell'intero Paese, favorendo una secessione tra ricchi e poveri, attaccando i diritti e le tutele universali", si legge in una nota del neo comitato.

Alla riunione hanno partecipato i sindacati Cgil e Uil; i partiti Pd, M5S, Avs - Sinistra Italiana, Rifondazione Comunista, Centro Democratico, +Europa, Pci; le associazioni Arci, Anpi, Libera, Legambiente, Wwf, Coordinamento per la democrazia costituzionale, coordinamento No Autonomia differenziata, Acli, Sunia, Auser e tante realtà territoriali, come Caserta Decide, Centro sociale ex Canapificio, Comitato Città viva, Rain arcigay, Nero e non solo, Laboratorio sociale Millepiani, Comitato Villa Giaquinto.

"E' aperto a tutte le altre realtà che vi vorranno prendere parte, in un arcobaleno di forze democratiche, unite e compatte nel contrastare questa legge scellerata e ingiusta - fanno sapere dal comitato - sarà un' estate che vedrà la presenza di tutti nelle piazze, nei luoghi dove i bisogni non sono ascoltati, dove la partecipazione è uno dei fondamentali principi democratici e va praticata e difesa. Sarà un calendario fitto di iniziative su tutto il territorio, che vedrà i banchetti per la raccolta firme in ogni comune della provincia, per difendere la Costituzione, per difendere l'unità del Paese".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si costituisce il comitato per dire 'no' all'autonomia differenziata
CasertaNews è in caricamento