Sabato, 20 Luglio 2024
Attualità Sessa Aurunca

Un nido di "Corriere Piccolo" sul litorale casertano

La scoperta sulla spiaggia tra Baia Felice e Baia Azzurra, nel territorio del comune di Sessa Aurunca

Domenica 11 giugno 2023 è stato rinvenuto, dai bagnanti sensibili alla tutela dell’ambiente e della natura, un nido di Corriere piccolo sulla spiaggia tra Baia Felice e Baia Azzurra, nel territorio del comune di Sessa Aurunca.

I Corrieri (specie gemella del più famoso Fratino) sono dei piccoli uccelli che vivono nell’ecosistema delle dune e della spiaggia dei litorali italiani. Sono specie molto delicate in forte calo numerico, e in alcuni casi a rischio di estinzione, a causa della forte antropizzazione delle nostre spiagge. Un agente della Polizia di Stato tra i bagnanti ha informato la Polizia Provinciale di Caserta che ha chiesto l'intervento delle Guardie Giurate del WWF.

L’Intervento delle Guardie Giurate del WWF - nucleo provinciale di Caserta si è reso necessario per la messa in sicurezza e per la corretta informazione e sensibilizzazione dei bagnanti, in stretta collaborazione telefonica con l’esperto Marcello Giannotti dell’associazione ARDEA, che da anni sta conducendo diversi progetti di ricerca e salvaguardia delle specie Fratino e Corriere piccolo lungo l'intera costa campana.

"Fondamentale in tal senso è la protezione delle specie botaniche presenti sulla spiaggia. Queste specie sono importanti anche per ridurre l’erosione costiera ed hanno altre molteplici funzioni. Spesso vengono considerate erroneamente “erbacce” da estirpare. Questo deve essere evitato. Le Guardie del WWF sono rimaste a presidio del nido per diverse ore. Ci auguriamo vivamente che altri bagnanti possano segnalare la presenza di questi nidi per la salvaguardia degli interi ecosistemi dunali e litoranei", hanno detto i volontari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un nido di "Corriere Piccolo" sul litorale casertano
CasertaNews è in caricamento