menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La zona rossa piomba sul Natale: nel mirino 10 giorni 'caldi'

Allo studio le restrizioni per evitare l'aumento dei contagi

Si fa sempre più forte l’idea di una “macro zona rossa” in tutta Italia nei giorni di festa. Un mini lockdown per evitare di veder nuovamente dilagare il contagio da Covid-19. A rafforzare l’idea, già sul tavolo del premier Giuseppe Conte da domenica sera, c’è anche il parere del Comitato tecnico-scientifico.

Per gli esperti, infatti, sarebbe necessario rafforzare ed estendere le misure anti-contagio con una sorta di lockdown durante tutto il periodo di Natale. E’ quanto sarebbe emerso nell'incontro con il premier Conte e i capidelegazione. Impossibile un controllo capillare del territorio e troppo alta l'incidenza di casi (193 ogni 100.000 abitanti, dovrebbe essere 50 ogni 100.000 per garantire il tracciamento). L'Italia ha più morti giornalieri della Germania e strutture sanitarie sotto stress. "Estendere le misure o a gennaio saremo nei guai” è il messaggio che è arrivato dall’incontro.

Per questo la politica si è messa a lavoro per scegliere la strada da seguire. La prima, è quella di un mini lockdown dal 24 dicembre al 1 gennaio, con l’aggiunta dell’Epifania. Ma nelle ultime ore sta prendendo corpo l’idea di stringere il cerchio attorno alle date calde: le restrizioni riguarderebbero le giornate dal 24 al 27 dicembre, dal 31 dicembre al 3 gennaio, oltre al 5 e 6 gennaio. Non è escluso che l’intervento possa riguardare anche il prossimo weekend, quello del 19-20 dicembre, considerato ad alto rischio per i movimenti programmati da milioni di italiani.

La decisione, però, è in via di definizione. Anche perché c’è ancora chi spera che si possa trattare di restrizioni come quelle attuate in zona arancione (quindi coi negozi aperti) e non in ‘zona rossa’ (tutto chiuso, tranne attività commerciali necessarie). L'altra ipotesi, ancora sul tavolo, è quella di un lockdown totale da Natale a Capodanno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quaterna da sballo ad Aversa: vinti 120mila euro

Attualità

Il Tar annulla l'ordinanza di De Luca sulla chiusura delle scuole

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento