Martedì, 19 Ottobre 2021
Attualità

Coprifuoco anticipato e 'zona rossa' nazionale: il nuovo piano di Draghi

Il premier valuta il rafforzamento delle misure sulla scorta del verbale del Comitato tecnico scientifico

Coprifuoco anticipato e 'zona rossa' in tutta Italia: sono questi i punti cardine del nuovo piano che Mario Draghi sta elaborando sulla scorta delle indicazioni del Comitato tecnico scientifico. Il verbale dei tecnici - secondo riportano i colleghi di Today - è attualmente sul tavolo del premier che sta valutando “la riduzione delle interazioni fisiche e della mobilità” e “analogamente a quanto avviene in altri Paesi europei” il rafforzamento delle misure su tutto il territorio nazionale.

Le opzioni sul tavolo del governo sono cinque: un lockdown totale con zona rossa nazionale per tre o quattro settimane; una zona arancione scuro o rafforzata nazionale per un mese; una zona rossa solo nel week end; una zona arancione nel week end; un coprifuoco anticipato alle 19 o alle 20 su tutto il territorio nazionale. 

Nel verbale tracciato dal Cts, inoltre, viene anche ricordato che chiudere le scuole quando l'incidenza supera i 250 casi ogni 100mila abitanti a settimana non basta: bisogna dunque imporre una serrata anche ad altri servizi, compresi i centri commerciali e i luoghi di assembramento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coprifuoco anticipato e 'zona rossa' nazionale: il nuovo piano di Draghi

CasertaNews è in caricamento