Attualità

Open Day per gli over 50: vaccinate 400 persone in 4 ore

Il sindaco Pacifico: "Mondragone Covid free per l'estate". Zannini: "Presto i 12 distretti dell'Asl diventeranno sede vaccinale"

Grande afflusso di persone al distretto sanitario Asl in via degli Oleandri

Un grande afflusso di persone si è registrato, fin dalle 8 di questa mattina, presso il distretto sanitario Asl in via degli Oleandri per l'Open Day dei vaccini rivolto a tutti i cittadini dai 50 ai 79 anni residenti nei comuni di Mondragone, Castel Volturno, Cancello ed Arnone, Falciano del Massico e Carinola.

Alle ore 13 risultavano già vaccinate 400 persone e si continuerà senza sosta fino alle 19. Ad annunciarlo sono stati il consigliere regionale Giovanni Zannini e il sindaco Virgilio Pacifico, che hanno presenziato , insieme agli ottimi volontari della Protezione civile (guidati da Aldo Santamaria), alle attività di vaccinazioni coordinate dal direttore del locale distretto Asl, Severo Stefanelli.

"Il flusso da stamattina alle 8 è continuo - ha spiegato il sindaco Pacifico - ragion per cui siamo estremamente soddisfatti di aver chiesto all'Asl questa giornata di Open Day. Siamo convinti che più cittadini riusciamo a vaccinare, minore sarà la diffusione del contagio in città. Vorremmo che anche Mondragone, alla soglia della stagione estiva, sia  Covid free. Ci auguriamo inoltre che l'Asl voglia organizzare anche per il futuro queste giornate".

"Il distretto Asl di Mondragone diventerà a breve sede vaccinale con un minimo di due ed un massimo di quattro poltrone", ha annunciato il consigliere regionale Zannini. Si tratta di una "scelta strategica" fortemente voluta dal direttore generale dell'Asl di Caserta, Ferdinando Russo, che "sarà ripetuta per tutti i 12 distretti dell'Asl in provincia di Caserta", ha assicurato Zannini, che poi ha aggiunto: "Ogni poltrona riesce a garantire fino a 170 vaccinazioni giornaliere in 10 ore". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Open Day per gli over 50: vaccinate 400 persone in 4 ore

CasertaNews è in caricamento