Venerdì, 17 Settembre 2021
Attualità Cellole

La biblioteca comunale diventa hub vaccinale

Domani mattina, alle 10.30, l'inaugurazione. Il sindaco: "Grande soddisfazione"

La biblioteca di Cellole adibita ad hub vaccinale

La biblioteca comunale diventa un Hub per i vaccini. E' questo quello che è emerso dall'accordo tra la Direzione sanitaria dell'Asl di Caserta e il Comune di Cellole, guidato dal sindaco Guido Di Leone

La struttura comunale di piazza Compasso inizierà ad essere operativa già da domani (22 maggio) per la somministrazione delle prime dosi di vaccino, in base ovviamente a quelle che sono le esigenze e le richieste da parte dell'Asl. 

Un provvedimento importante anche per quelle persone che non hanno la possibilità di poter 'viaggiare' per raggiungere ad esempio la 'Brigata Garibaldi' di Caserta per gli Open Day oppure gli ospedali della zona per la propria dose di vaccino contro questo maledetto virus.

L'ordinanza è stata accolta con entusiasmo da tutta la popolazione: provvedimento inviato anche alla Prefettura e alla Questura di Caserta, ai carabinieri di Cellole e alla stessa Asl di Caserta. 

Domani (22 maggio) alle 10.30 ci sarà l'inaugurazione: "Sono emozionantissimo per questa iniziativa, dopo tanto lavoro ce l’abbiamo fatta - ha detto il sindaco -. Ringrazio la mia squadra e tutte le persone che hanno lavorato con me per raggiungere questo obiettivo. Andiamo avanti". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La biblioteca comunale diventa hub vaccinale

CasertaNews è in caricamento