Attualità

Coronavirus, test sierologici pagati dal Comune a tutti i dipendenti

Impegnati 2500 euro per 100 test che saranno effettuati nella 'Casa di Cura San Michele'

Il sindaco di Maddaloni, Andrea De Filippo

Test sierologici per tutti i dipendenti comunali di Maddaloni. Il sindaco Andrea De Filippo ha deciso di sottoporre i dipendenti comunali che hanno manifestato la propria disponibilità ad eseguire test sierologici per creare una banca dati occorrenti per il contrasto al contagio da Covid-19. I test si effettueranno nella struttura della 'Casa di Cura San Michele' che ha offeerto un costo ribassato di 25 euro per ogni test. L'Ente ha valutato che occorrono almeno 100 test complessivi ed ha quindi inserito a bilancio la somma di 2500 euro per fare questo screening ai dipendenti dell'Ente. Nei prossimi giorni partiranno già i primi test con le risposte che arriveranno in poche ore. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, test sierologici pagati dal Comune a tutti i dipendenti

CasertaNews è in caricamento