Test rapidi in Comune per le categorie 'a rischio'. "Sono tutti negativi" | FOTO

Gli infermieri hanno analizzato in Municipio oltre 50 test, il sindaco: "Stiamo operando nel migliore dei modi"

Il sindaco Anacleto Colombiano con il consigliere Zannini in Municipio

Si sono svolti al Comune di San Marcellino i test rapidi anti-Covid per tutti coloro che in questo periodo di emergenza sanitaria non si sono risparmiati: i membri del Centro Operativo Comunale (COC), i responsabili di settori, polizia municipale, guardie ambientali, pubblica utilità, volontari, impiegati comunali e assessori nelle azioni di sanificazione e igienizzazione, informazione della popolazione e consegna di materiali e beni di prima necessita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutti i test hanno dato esito negativo: sono stati pienamente rispettati i protocolli e le misure di sicurezza. Gli operatori sanitari hanno provveduto a prelevare una goccia di sangue per il controllo. "Voglio ringraziare il Direttore Generale dell’Azienda Sanitaria Locale di Caserta dottor Ferdinando Russo, l’onorevole Giovanni Zannini e tutti gli infermieri e medici per il grande impegno profuso - afferma il sindaco Anacleto Colombiano -. Ribadisco che non bisogna abbassare la guardia e continuare  a rispettare le norme e il distanziamento sociale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lieve aumento dei contagi nel casertano: ecco i comuni più colpiti della seconda ondata

  • Scuole, il 24 e 25 settembre sarà sciopero: si teme nuovo rinvio dell'apertura

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

  • Terremoto a 24 ore dalle elezioni. Candidato sindaco indagato per voto di scambio: "Accuse da mitomani"

  • Record di nuovi contagi nel casertano: mai così tanti in un giorno

  • Nuovo boom di contagi nel casertano, ma crescono anche i guariti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento