Domenica, 1 Agosto 2021
Attualità

Test rapidi in Comune per le categorie 'a rischio'. "Sono tutti negativi" | FOTO

Gli infermieri hanno analizzato in Municipio oltre 50 test, il sindaco: "Stiamo operando nel migliore dei modi"

Il sindaco Anacleto Colombiano con il consigliere Zannini in Municipio

Si sono svolti al Comune di San Marcellino i test rapidi anti-Covid per tutti coloro che in questo periodo di emergenza sanitaria non si sono risparmiati: i membri del Centro Operativo Comunale (COC), i responsabili di settori, polizia municipale, guardie ambientali, pubblica utilità, volontari, impiegati comunali e assessori nelle azioni di sanificazione e igienizzazione, informazione della popolazione e consegna di materiali e beni di prima necessita.

Tutti i test hanno dato esito negativo: sono stati pienamente rispettati i protocolli e le misure di sicurezza. Gli operatori sanitari hanno provveduto a prelevare una goccia di sangue per il controllo. "Voglio ringraziare il Direttore Generale dell’Azienda Sanitaria Locale di Caserta dottor Ferdinando Russo, l’onorevole Giovanni Zannini e tutti gli infermieri e medici per il grande impegno profuso - afferma il sindaco Anacleto Colombiano -. Ribadisco che non bisogna abbassare la guardia e continuare  a rispettare le norme e il distanziamento sociale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Test rapidi in Comune per le categorie 'a rischio'. "Sono tutti negativi" | FOTO

CasertaNews è in caricamento