Lunedì, 18 Ottobre 2021
Attualità

Coronavirus, tamponi ai clochard della stazione | FOTO

I volontari della Caritas e dell'associazione 'Il Sorriso di Padre Pio' assicurano: "Sono tutti negativi"

Prevenzione e contrasto alla diffusione del Covid-19. C'è soprattutto questo tra le iniziative messe in campo dalla Caritas diocesana di Caserta, con la collaborazione dell'associazione 'Il Sorriso di Padre Pio', per le fasce più deboli della società. Come i clochard che vivono per strada e che non hanno la possibilità di sottoporsi ai test per individuare la positività al coronavirus, mettendo così a rischio la propria salute oltre a rappresentare un possibile vettore di contagio.

Nella serata di oggi, giovedì 26 novembre, presso i locali messi a disposizione dal Dopolavoro Ferroviario di Caserta, i volontari hanno eseguito oltre 20 tamponi antigenici rapidi sui senzatetto. A comunicarlo a Casertanews sono stati Danilo Zenga (il segretario della Caritas diocesana di Caserta, diretta da don Antonello Giannotti) e Massimo Eliso (il presidente dell'associazione 'Il Sorriso di Padre Pio') che hanno assicurato: "Fortunatamente i tamponi somministrati ai clochard sono risultati tutti negativi".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, tamponi ai clochard della stazione | FOTO

CasertaNews è in caricamento