menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sindaco Vito Marotta

Il sindaco Vito Marotta

Emergenza Coronavirus, il sindaco sospende le tasse locali

La decisione del sindaco Marotta per venire incontro ai cittadini ed alle imprese

L’Amministrazione Comunale di San Nicola la Strada, guidata dal sindaco Vito Marotta, sospende il pagamento dei tributi locali.

Il provvedimento nasce dall’emergenza determinata dall’epidemia da COVID-19, a seguito della quale il Governo è intervenuto con misure di contenimento di carattere straordinario con vari decreti, con i quali è stata disposta anche la sospensione di tutte le attività commerciali e dei servizi di ristorazione per contrastare la diffusione dell'epidemia e rallentarne l'incremento dei casi. La sospensione delle attività commerciali comporta grandi disagi alle imprese locali, in particolare a causa della prevedibile carenza di liquidità. Considerando ciò, l’Amministrazione Comunale sannicolese, limitatamente a quanto di propria competenza in materia di fiscalità locale, intende adottare provvedimenti, fino al perdurare dell’emergenza, che esonerino i cittadini e le imprese, dagli oneri del pagamento dei tributi in scadenza dal mese di marzo.

Pertanto è stata disposta la sospensione, sino al 30 giugno 2020, le scadenze a decorrere da marzo 2020, fissate da norme regolamentari dell’ente, relativamente al pagamento dei tributi locali, nonché quelle relative a rateizzazioni, versamenti spontanei, avvisi bonari di pagamento, adempimenti tributari, fatti salvi i termini di prescrizione o nuove disposizioni legislative in materia. Disposto anche il differimento del termine di pagamento al 30 giugno 2020 degli avvisi di accertamento e solleciti di pagamento in essere. Sono sospesi anche gli interessi.

L’Amministrazione Comunale inoltre si riserva di determinare le scadenze per i ruoli Tari e servizio idrico integrato (in corso di approvazione tariffaria) per l’anno 2020 ed una volta approvato il rendiconto di gestione 2019 ed in assenza di altri provvedimenti di sostegno a famiglie e imprese emanati a livello regionale e nazionale, di valutare eventuali ulteriori misure di sostegno concreto per ridurre la situazione di difficoltà.

Intanto nella giornata di domani, mercoledì 25 marzo, la DHI - società che svolge il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti in città – effettuerà un intervento straordinario di disinfezione e sanificazione delle aree esterne delle farmacie e degli uffici postali di San Nicola la Strada. L’intervento interesserà l’esterno dei due uffici postali siti in via Torino e via Santa Croce e delle cinque farmacie: De Matteis via Leonardo Da Vinci, Trotta via XX Settembre, Antonone via Milano, De Carlo piazza Serao e Farmacia Comunale via Le Taglie.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento