menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sindaco Andrea De Filippo

Il sindaco Andrea De Filippo

Coronavirus, il sindaco sospende le tasse comunali

De Filippo firma l'ordinanza per aiutare i cittadini in questo difficile periodo di emergenza

Il Comune di Maddaloni tende la mano ai cittadini in questo difficile momento di emergenza coronavirus. Il sindaco Andrea De Filippo ha firmato un’ordinanza con cui ha disposto la sospensione fino al 31 maggio 2020 dell’attività di notifica di questionari e avvisi di accertamento riguardanti le tasse comunali e ha posticipato l’invito ai contribuenti degli avvisi bonari di pagamento della Tari 2020 entro 30 giorni dall’approvazione del bilancio di previsione 2020.

Posticipata anche la seconda rata della Tosap permanente dal 30 aprile al 31 maggio così come la scadenza della seconda rata dell’imposta comunale sulla pubblicità. Posticipata infine la scadenza della rata unica relativa al ruolo suppletivo dal 30 marzo al 31 maggio. Per quanto riguarda invece il canone idrico, il sindaco De Filippo ha stabilito che i contribuenti non perdano il beneficio della rateizzazione in caso di mancato pagamento di una o più rate con scadenza nel periodo tra il 31 marzo e il 31 maggio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento