Coronavirus, il sindaco sospende il mercato settimanale

Firmata l'ordinanza: sospesa la fiera per lunedì 9 marzo

Sospeso il mercato settimanale in piazza d’Armi a Capua per la giornata di lunedì 9 marzo. Il sindaco Luca Branco ha firmato in tal senso un’ordinanza urgente finalizzata a scongiurare il sovraffollamento e dunque a contenere la diffusione del coronavirus.

Tutti gli aggiornamenti sul coronavirus in provincia di Caserta

Una decisione di fondamentale importanza considerato che la fiera settimanale in piazza d’Armi comporta un notevole afflusso di persone, provenienti anche dai comuni limitrofi e che diversi operatori del mercato provengono da altri territori della provincia di Caserta e della Regione Campania.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sta di fatto che, come sottolineato dal primo cittadino all’interno dell’ordinanza, la giornata persa sarà recuperata con una edizione straordinaria del mercato settimanale in data successiva al termine dell’emergenza coronavirus, da concordare con i rappresentanti dei mercatali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Confiscato un tesoro da 22 milioni di euro all'imprenditore 'amico' dei Casalesi

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

  • Va a caccia col porto d'armi scaduto, condanna "mini" per 67enne

  • Pensioni minime a 1000 euro. De Luca: "Una giornata storica"

  • Tre casertani positivi al tampone per il coronavirus

  • Terrore in corso Giannone, albero della Reggia crolla in strada | FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento