Attualità

Coronavirus, stanziati i fondi per la sanificazione: comune per comune, ecco quanti soldi arriveranno

La ripartenza di tutte le attività una volta finito il lockdown, dovrà essere fatta garantendo la massima sicurezza

Sono stati stanziati dal Governo 70 milioni di euro per l'emergenza coronavirus da distribuire ai Comuni per la sanificazione di uffici, mezzi e ambienti di lavoro. Di questi ben 3,5 milioni di euro sono destinati ai Comuni della Regione Campania. A renderlo noto è stato il senatore casertano del Movimento 5 Stelle, Agostino Santillo che ha sottolineato: "La ripartenza di tutte le attività una volta finito il lockdown, dovrà essere fatta garantendo la massima sicurezza".

Due i parametri considerati per la ripartizione di queste risorse previste dal decreto Cura Italia: 1.000 euro per ciascuno dei 7.904 Comuni italiani (7.904.000 euro totali) e altri 57 milioni di euro ripartiti in base alla popolazione residente e ai casi di Covid-19 accertati. Altri 5 milioni di euro invece vanno a Province e città metropolitane. 

Per quel che riguarda la provincia di Caserta, le somme più importanti sono destinate al Capoluogo (circa 34mila euro) e ad Aversa (24mila euro), seguite da Santa Maria Capua Vetere (20mila), Marcianise (20mila), Maddaloni (17mila), Mondragone (12mila), Orta di Atella (circa 12mila), Castel Volturno (circa 12mila), Casal di Principe e San Nicola la Strada (9mila), Trentola Ducenta (circa 9mila), Sessa Aurunca, Capua e San Felice a Cancello (8mila euro).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, stanziati i fondi per la sanificazione: comune per comune, ecco quanti soldi arriveranno

CasertaNews è in caricamento