Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Attualità

“Scuole medie e superiori in classe non prima del 25 gennaio”

L’assessore regionale Lucia Fortini prova a fare chiarezza dopo l’annuncio del rinvio

Da lunedì 11 gennaio torneranno in classe gli alunni della scuola dell’Infanzia e delle prime due classi della Primaria. E’ quanto ufficializzato in una nota dell’Unità di Crisi della Campania al termine della riunione svoltasi questa mattina in cui si è deciso di evitare di far ripartire (in presenza) la scuola il 7 gennaio (confermata la Dad per giovedì e venerdì).

Ma per le scuole medie e superiori non ci sarà il rientro in presenza prima del 25 gennaio. A chiarirlo è stato l’assessore regionale alla Pubblica Istruzione Lucia Fortini nel corso di una diretta sui social network. “Immaginiamo di riportare in presenza dal 18 gennaio tutte le classi della scuola primarie, una settimana dopo gli altri”.

La Fortini ha rimarcato le offese che le sono arrivate nelle ultime settimane: “Noi stiamo valutando tutto, a partire dalla salute dei nostri ragazzi. Ma se ci troviamo in queste condizioni, coi contagi in risalita, è anche perché non tutti ci siamo comportati nel migliore dei modi. Spero che il nuovo anno ci liberi dalla rabbia, perchè ne vedo troppa in giro" chiosa la delegata della giunta regionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Scuole medie e superiori in classe non prima del 25 gennaio”

CasertaNews è in caricamento