menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Vincenzo De Luca

Vincenzo De Luca

Contagi nelle scuole, De Luca pensa a nuove chiusure

Il governatore chiede l'intervento dell'Unità di Crisi dopo i focolai registrati

Vincenzo De Luca pensa ad una nuova stretta sulle scuole. Secondo quanto riferiscono i colleghi di NapoliToday, il presidente della Regione ha chiesto all'Unità di Crisi di intervenire alla luce dei focolai in alcuni istituti, soprattutto nel napoletano.

Nel mirino del governatore gli assembramenti, sia quelli in piazze e strade sia quelli proprio all'esterno delle scuole con le immagini di studenti e genitori ammassati ai cancelli che hanno fatto il giro del web. 

Le attività in presenza sono riprese per tutti anche in virtù del pronunciamento del Tar, successivamente dalla Regione è stata diffusa una raccomandazione indirizzata ai dirigenti scolastici ma si sarebbero registrati già malumori e qualche disagio. Oltre a qualche contagio che ha comportato la quarantena delle classi coinvolte e dei docenti. E’ anche su questi numeri che si concentrerà l’attenzione dell’Unità di Crisi che dovrebbe riunirsi tra qualche ora, oltre alla situazione in alcune aree del vesuviano e nel Giuglianese. Una criticità era stata già riscontrata da De Luca nel corso dell’ultima diretta e attiene a Torre Annunziata dove il sindaco ha disposto da lunedì la zona arancione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento