menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stop al rientro in classe, il sindaco chiude tutte le scuole fino al 12 aprile

Tamburrino firma una nuova ordinanza, didattica in presenza sospesa: "Dati epidemiologici del nostro comune più alti della media regionale"

Niente ritorno a scuola: gli istituti di ogni ordine e grado di Villa Literno resteranno chiusi fino a lunedì 12 aprile. La decisione è stata presa al termine di una riunione con gli uffici comunali competenti, alla presenza dell'assessore Franca Mercurio e del vice sindaco Valerio Di Fraia

"Dopo un’attenta valutazione, considerati i dati epidemiologici del nostro comune che sono, purtroppo, più alti della media regionale, ho ritenuto opportuno emettere una ordinanza di chiusura dell’attività didattica in presenza fino a lunedì 12 aprile compreso - fa sapere il sindaco Nicola Tamburrino - Tale valutazione sarà fatta settimana per settimana, così come in passato. Rientrare a scuola in presenza è certamente la priorità per noi tutti ma il sindaco ha l’obbligo giuridico e morale di tutelare in primis la salute dei suoi cittadini, e per questo mi assumo la responsabilità della decisione presa".

Sarà consentita solamente la didattica per gli alunni con bisogni educativi speciali e/o diversamente abili. L'ordinanza pubblicata sull'albo pretorio in queste ore sarà valida fino al 7 aprile e quindi si dovrebbe tornare in aula (salvo ulteriori proroghe) martedì 13 aprile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento