Scuola, svolta vicina ad Aversa. "Dopo l'Immacolata ci adeguiamo a indicazioni regionali e nazionali"

L'annuncio del sindaco: da mercoledì potrebbero tornare in classe bambini dell'asilo e prime elementari

Ad Aversa le scuole restano chiuse fino all’Immacolata, ma dal 9 dicembre potrebbero tornare in presenza sia i bambini della scuola dell’infanzia sia gli alunni delle prime classi delle elementari.

E’ quanto ha annunciato il sindaco Alfonso Golia: “Sulla scuola oggi firmerò una nuova ordinanza confermando la sospensione dell'attività in presenza per i giorni 4 e 5. Dal 9 dicembre  seguiremo le disposizioni regionali e nazionali”.

Su questa linea, dunque, le Superiori resteranno con la didattica a distanza così come gli studenti dalla seconda elementare alle medie, così come imposto dal governatore campano Vincenzo De Luca (che potrebbe prolungare la chiusura con una ulteriore ordinanza).

Golia, dunque, si stacca dal fronte dei sindaci che, per il tramite dell’Anci (Associazione nazionali comuni italiani) aveva chiesto di prorogare la chiusura delle scuole fino a Natale. Una scelta collegata, forse, dal fatto che ad Aversa la curva dei contagi è in discesa: ad oggi restano 880 persone positive da monitorare, dopo che nei giorni scorsi erano state superate abbondantemente le mille unità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellato il dj Joseph Capriati: il padre arrestato per tentato omicidio

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • Joseph Capriati operato in ospedale. Ricostruita la lite in casa col padre

  • Caserta in ansia per Joseph Capriati, il dj più famoso da Ibiza agli Usa

  • Scuole chiuse, altri 3 sindaci firmano l'ordinanza di proroga

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

Torna su
CasertaNews è in caricamento