rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Attualità Lusciano

"Situazione fuori controllo, tamponi a docenti e bambini"

La denuncia del rappresentante di Italia Viva: "Si faccia presto"

Negli ultimi giorni in tutta la provincia di Caserta c’è stato un aumento importante di contagi da Covid-19 e per questo motivo “preoccupati per l’aumento dei contagi” Italia Viva, rappresentata da Luciano Dell’Aversano Orabona, ha deciso di chiedere al sindaco Nicola Esposito “un senso di responsabilità individuando tra i consiglieri comunali un responsabile per il covid-19, un professionista del settore come il medico chirurgo Augusto Abategiovanni oppure l’infermiere professionale Luciano Abate. In questi giorni avevamo chiesto di rimandare il rientro in classe, provvedimento adottato da alcuni comuni casertani,  e visto il silenzio politico di maggioranza e minoranza (è comune intesa?), ribadiamo al primo cittadino, la proposta di provvedere al tampone  programmato e gratuito per il personale scolastico e per gli alunni delle scuole statali e paritarie. Una proposta per il bene comune ed utile per la prevenzione dato che, purtroppo, in questi giorni, c’è una sostanziale difficoltà nel tracciamento di contatti, con moltiplicazione del rischio contagio. Ricordiamo che Lusciano ha superato abbondantemente la soglia 500 e la situazione e nettamente fuori controllo. Bisogna agire subito”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Situazione fuori controllo, tamponi a docenti e bambini"

CasertaNews è in caricamento