Casi di Covid a scuola, prorogata la chiusura fino a sabato

La decisione della preside Sgambato: attivata la didattica a distanza

L'Istituto Bachelet a Santa Maria a Vico

Il coronavirus non molla la presa sulle scuole della provincia di Caserta. Chiude anche l'Istituto Tecnico Statale "Majorana-Bachelet" di Santa Maria a Vico. La dirigente scolastica Giuseppina Sgambato ha avvisato tutto il personale, gli studenti e le loro famiglie, della proroga della sospensione temporanea delle attività didattiche in presenza. La scuola, così come concordato anche con il sindaco Andrea Pirozzi e col Consiglio d'istituto (riunitosi il 13 ottobre), resterà chiuso per i giorni 14, 15 e 16 ottobre. Le attività d'aula proseguiranno secondo la modalità di "didattica digitale integrata" e riprenderanno in presenza lunedì 19 ottobre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz all'alba: 38 arresti. Fiumi di coca, marijuana ed hashish 'coperto' da vedette TUTTI I NOMI

  • Il coprifuoco di De Luca: stop agli spostamenti fra le province, attività chiuse dalle 23

  • Coprifuoco in Campania, De Luca firma l'ordinanza. Tutti a casa dopo le 23 per 20 giorni

  • Nuovo record di contagi in un giorno: 321 nuovi casi e 2 morti

  • Coronavirus, 318 nuovi casi nel casertano: positivo il 20% dei tamponi

  • “Scuole riaperte da mercoledì”, ma De Luca spegne l’entusiasmo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento