Coronavirus, test rapidi sulla popolazione in 2 comuni

Screening dell'Asl a Gioia Sannitica. Anche a Formicola saranno effettuati ben 300 test sierologici

Il numero dei contagi da Covid-19 continua a scendere in provincia di Caserta e al contempo prosegue l'azione preventiva messa in campo dall'Asl di Caserta, guidata dal direttore generale Ferdinando Russo. Questa volta ad essere interessati dalle operazioni di screening saranno i comuni di Gioia Sannitica e Formicola.

Screening a Gioia Sannitica

Si parte mercoledì 3 giugno a Gioia Sannitica. I cittadini potranno recarsi, a partire dalle 9, presso lo spazio posto alle spalle della casa comunale per sottoporsi al test sierologico rapido. A renderlo noto è stato il sindaco Giuseppe Gaetano che ha annunciato: "Visto il numero limitato di test disponibili, sarà data precedenza alle categorie maggiormente esposte al rischio contagio ovvero i commercianti, i volontari della Protezione civile, i dipendenti comunali, lavoratori che si recano fuori dal territorio comunale, i soggetti a rischio per altre patologie, gli anziani, gli operatori sanitari, le forze dell’ordine e i liberi professionisti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Trecento test a Formicola

Giovedì 4 giugno invece toccherà al comune di Formicola, dove l’Asl di Caserta effettuerà ben 300 test rapidi per la diagnosi del Covid-19. A confermarlo è stato il sindaco Michele Scirocco che ha spiegato: "Le persone da sottoporre al test saranno contattae da me o dalla polizia municipale, in seguito ad una selezione basata sulle indicazioni fornite dall’Asl, dai medici di base operanti sul territorio e dal Centro operativo comunale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lieve aumento dei contagi nel casertano: ecco i comuni più colpiti della seconda ondata

  • Scuole, il 24 e 25 settembre sarà sciopero: si teme nuovo rinvio dell'apertura

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

  • Terremoto a 24 ore dalle elezioni. Candidato sindaco indagato per voto di scambio: "Accuse da mitomani"

  • Record di nuovi contagi nel casertano: mai così tanti in un giorno

  • Nuovo boom di contagi nel casertano, ma crescono anche i guariti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento