Sabato, 24 Luglio 2021
Attualità

I vigili del fuoco sanificano altre 9 chiese di Marcianise

L'attività di sanificazione è iniziata lo scorso 28 maggio presso la chiesa di San Carlo e successivamente presso il Duomo di San Michele Arcangelo

Con la riapertura al pubblico delle funzioni religiose, è iniziata l’attività di sanificazione dei luoghi di culto a Marcianise. Il comando provinciale dei vigili del fuoco di Caserta ha aderito alla richiesta del commissario straordinario del Comune, Michele Lastella, ed ha avviato un’ulteriore e più approfondita sanificazione delle chiese della città, nel rispetto degli specifici protocolli finalizzati alla salvaguardia dei beni artistici e religiosi presenti.

L’attività di sanificazione è iniziata presso la chiesa di San Carlo in piazza Umberto I, lo scorso 28 maggio, e successivamente presso il Duomo di San Michele Arcangelo, la sera del 5 giugno. Proseguirà presso le altre chiese della città, secondo il calendario che segue: chiesa di Santa Maria Assunta dei Pagani (lunedì 8 giugno, ore 21); chiesa della Santissima Annunziata (martedì 9 giugno, ore 21); chiesa di Santa Maria della Libera (mercoledì 10 giugno, ore 21); chiesa di San Giovanni Paolo II (giovedì 11 giugno, ore 21); Santuario di Nostra Signora di Fatima (venerdì 12 giugno, ore 21); chiesa di San Simeone Profeta (lunedì 15 giugno, ore 21); Convento di San Francesco d’Assisi (martedì 16 giugno, ore 21); chiesa di Santa Maria della Sanità (mercoledì 17 giugno, ore 21); chiesa di Santa Maria Assunta in Trentola (giovedì 18 giugno).

"L’amministrazione comunale ringrazia il comandante provinciale dei vigili del fuoco Sergio Inzerillo, il Nucleo Batteriologico Chimico Radiologico e tutto il Comando provinciale dei vigili del fuoco di Caserta per la disponibilità e la collaborazione costantemente dimostrata durante tutto il periodo emergenziale", sottolinea in una nota il commissario Michele Lastella.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I vigili del fuoco sanificano altre 9 chiese di Marcianise

CasertaNews è in caricamento