rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Attualità Santa Maria Capua Vetere

La scuola riapre in anticipo dopo il focolaio tra gli alunni

L'ordinanza del sindaco Mirra autorizza la ripresa delle lezioni in presenza

Torneranno tra i banchi con qualche giorno di anticipo gli alunni del plesso Perla della Principe di Piemonte a Santa Maria Capua Vetere. Lo ha deciso il sindaco Antonio Mirra che ha emanato una nuova ordinanza disponendo la ripresa delle lezioni in presenza. 

La chiusura della scuola di via Grandi - con l'attivazione della Dad - era stata ordinata lo scorso 26 novembre a seguito dell'accertamento di ben 32 casi tra gli alunni e 14 sezioni coinvolte, tra scuole elementari e medie. La scadenza naturale dell'ordinanza era in programma al 7 dicembre, con la ripresa delle lezioni prevista per il 9. Ma "alla luce di una nota della Dirigente scolatica sull'attuale situazione dei contagi e del parere favorevole alla ripresa della didattica in presenza presso tale plesso" il sindaco Mirra ha dato l'ok alla riapertura in anticipo al 6 dicembre. 

Ovviamente il provvedimento non riguarderà le  classi ancora oggetto di specifici provvedimenti sanitari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La scuola riapre in anticipo dopo il focolaio tra gli alunni

CasertaNews è in caricamento