menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il presidente del consiglio dei ministri Giuseppe Conte

Il presidente del consiglio dei ministri Giuseppe Conte

E' ufficiale: lockdown fino al 3 maggio. Riaprono librerie e negozi per bambini | VIDEO

Il premier Conte: "Dobbiamo continuare a mantenere alta la soglia dell’attenzione"

Proroga delle misure restrittive fino al 3 maggio. E’ quanto ha annunciato il presidente del consiglio dei ministri Giuseppe Conte che ha sottolineato: “Me ne assumo tutta la responsabilità politica”.

“Il comitato tecnico scientifico - ha spiegato - ci conferma che le misure assunte dal governo stanno funzionando. L’Italia si sta dimostrando un esempio per altri paesi ma proprio per questo non possiamo vanificare gli sforzi compiuti. Rischieremo di perdere tutti i risultati fin qui conseguiti. Dobbiamo quindi continuare a mantenere alta la soglia dell’attenzione. Lo dobbiamo fare per Pasqua, per la Festa della Liberazione (25 aprile) e per la festa del lavoro (1 maggio). L’auspicio è che dopo il 3 maggio si possa ripartire, con gradualità. Ma tutto dipenderà dal nostro comportamento”.

Conte ha spiegato che “la proroga vale anche per le attività produttive. Mettiamo la tutela della salute al primo posto, ma cerchiamo di ponderare tutti gli interessi in campo perché ci sta a cuore la tenuta del nostro tessuto produttivo, anche per far ripartire quanto prima il motore del nostro Paese a pieno regime.  Se prima del 3 maggio si verificassero le condizioni, provvederemo di conseguenza”.

Ma qualcosa cambia: “Riapriamo cartolibrerie, librerie, negozi per neonati e bambini ed anche attività varie forestali. Il lavoro per la Fase 2 è già partito, non possiamo aspettare che il virus scompaia del tutto dal nostro territorio. Superata la fase acuta, stiamo lavorando ad un programma che poggia su due pilastri: un gruppo di esperti e protocolli di sicurezza. Il gruppo di esperti sarà presieduto da Vittorio Colao (ex manager Vodafone)”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento