menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca

Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca

Pericolo rientri, De Luca vuole più controlli per Pasqua e Pasquetta

Il presidente della Regione Campania chiede di intensificare i presidi presso i caselli autostradali, le stazioni ferroviarie, i porti e gli aeroporti

Pericolo rientri in Campania per Pasqua e Pasquetta. Il presidente della Regione Vincenzo De Luca lo sa bene e per questo motivo ha inviato a tutti i sindaci e alle autorità competenti una missiva con carettere d'urgenza chiedendo di intensificare i controlli sull'accesso al territorio regionale campano fino al 13 aprile. 

"Si raccomanda di intensificare le attività di competenza relative ai controlli presso i caselli autostradali, le stazioni ferroviarie, i porti e gli aeroporti al fine di assicurare il rigoroso rispetto delle disposizioni dei decreti del premier Conte e delle ordinanze regionali e di applicare, in caso di trasgressione, le sanzioni statali (sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 400 ad euro 3000, oltre alle altre misure previste dal decreto legge) e le misure sanitarie all’uopo previste dalle ordinanze stesse (tra cui obbligo di permanenza domiciliare con isolamento fiduciario per 14 giorni)", ha sottolineato De Luca.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento