menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il dirigente scolastico del liceo Diaz Luigi Suppa

Il dirigente scolastico del liceo Diaz Luigi Suppa

Emergenza coronavirus, innovazione e istruzione: il liceo Diaz avvia la 'didattica a distanza'

Il dirigente Suppa: "Saremo sempre al lavoro per i nostri studenti"

Il liceo Diaz di Caserta già in rete con gli alunni. Una task force di matematici e informatici coordinata dal Dirigente Luigi Suppa al lavoro per far fronte all'emergenza. "Siamo a scuola a lavorare per garantire la continuità didattica ai nostri alunni, nonostante le difficoltà del momento. I docenti sono pronti a supportare gli studenti e attivare modalità di didattica a distanza, utlizzando non solo l'area del registro elettronico, nella quale sarà possibile condividere materiale didattico, annotare le attività e aggiornare gli studenti sugli argomenti trattati, ma anche piattaforme che consentono di creare classi virtuali, organizzare percorsi didattici, monitorare le attività degli studenti, realizzare l'interazione docente-alunni. Importante - ha concluso il Preside - è far comprendere che la scuola è, dopo la famiglia, l'istituzione che ha al proprio centro i ragazzi e che noi siamo sempre al lavoro per loro".

L'innovazione, bandiera del Diaz, fa del liceo la realtà più vicina ai ragazzi in questa emergenza sanitaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Scooter contro auto, muore ragazzo di 17 anni

  • Cronaca

    Arrestato il consigliere comunale Danilo D'Angelo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento