menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'Ordine degli infermieri dona 'test rapidi' all'Asl ed all'ospedale di Caserta

Il materiale consegnato dal presidente Mona con Marino e Ferrantino

Nell’ambito della prevenzione e con il fine di limitare il contagio Covid-19, anche nell’ottica delle prossime riaperture che richiederanno una maggiore attenzione da parte di tutti e soprattutto degli operatori sanitari, nella giornata di giovedì, l’Ordine degli Infermieri di Caserta, presieduto da Gennaro Mona, ha provveduto alla consegna di ben 400 mascherine e 400 kit anti Covid-19, cioè test rapidi per il rilievo del possibile contagio. 

Il presidente Mona, insieme al vicepresidente dell’Ordine Raffaele Ferrantino ed al Tesoriere Gennaro Marino, ha provveduto alla consegna di 300 mascherine e 300 kit anticovid-19 all’Asl di Caserta e 100 mascherine e 100 kit anticovid-19 all’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano.

“Si tratta di un piccologesto – ha detto il presidente dell’ordine Infermieri di Caserta, Gennaro Mona, appena terminato il giro di consegna – nato nell’ottica di aiutarsi e venirsi incontro, offrendo ad ogni infermiere e a tutto lo staff sanitario ogni supporto possibile. – E conclude – Con questo gesto, che rispetto alle reali necessità è sicuramente piccolo, il nostro Ordine vuole dimostrare la vicinanza ai nostri operatori, che hanno svolto e continuano a svolgere un lavoro massacrante spesso all’interno di strutture dove proprio la tutela degli operatori è stata trascurata per anni”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Autostrada liberata dopo 10 ore di inferno. "Andiamo a Roma"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento