Imprenditore regala mascherine e termometro a infrarossi al Comune

La donazione di Daniele D'Angelo: "Mi avete adottato come fossi del posto"

Continua ad essere foriera di risultati importanti la sinergia che esiste tra il Comune di Cervino e le realtà produttive ed imprenditoriali presenti sul territorio. Dopo le donazioni della Giotto e del Pastificio Rummo, arrivano nel piccolo paesino della Valle di Suessola alcuni Dispositivi di Protezione e Prevenzione, indispensabili in questo momento per garantire una ripresa in piena sicurezza. Parliamo di un termometro a raggi infrarossi, un pulsimetro e un consistente quantitativo di mascherine.

A donarle Daniele D'Angelo, titolare della A&D Corporation e Responsabile della formazione per conto della Carpe Diem Group. "Cervino non è il mio paese natale - dichiara d'Angelo - ma è il paese che, sin dal primo giorno, mi ha adottato come fossi originario del posto. Sono rimasto colpito dallo spirito di solidarietà, collaborazione e correttezza con cui tutti i cervinesi hanno affrontato questi mesi difficili che ci prepariamo a lasciare alle spalle. Infatti è merito del lavoro svolto dai cittadini e dall'Amministrazione se non si è registrato nessun caso di positività al COVID-19. La battaglia contro questo nemico invisibile e pericoloso non si è comunque affatto conclusa. Oggi si riparte, con tanta voglia ma anche tanta paura. Il mio gesto -conclude l'imprenditore - è quindi un piccolo segnale di ringraziamento e di incoraggiamento. Affinché tutti insieme possiamo uscire più forti e più uniti che mai da questa esperienza di vita che ci vedrà protagonisti di una indelebile pagina di storia".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Un ammirevole gesto di solidarietà che non passa certo inosservato e per il quale va attribuito, a nome mio personale e dell’intera Amministrazione Comunale, un grande plauso per la disponibilità messa in campo dal titolare della A&D, Daniele d’Angelo - è la dichiarazione del sindaco di Cervino, Gennaro Piscitelli, per questo ammirevole esempio di solidarietà - un gesto importante che costituisce un segnale di grande sensibilità e generosità, di affetto per il nostro piccolo comune".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Francesco Martucci è il miglior pizzaiolo d'Italia: al secondo posto l'altro casertano Franco Pepe

  • Tempesta nel casertano: abbattuti cartelloni pubblicitari ed alberi, volano anche pezzi di tetto | FOTO

  • De Luca a 'Porta a Porta' lancia l'ultimatum: "Penultima ordinanza prima di chiudere tutto"

  • Una casertana sbanca il programma di Gerry Scotti: vinti 55mila euro

  • “Avremo 5mila contagi in 4 settimane”, l'allarme di De Luca

  • Nel casertano si torna a morire e c'è un nuovo picco di contagi per Covid-19

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento