menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Vado al lavoro, ho un'azienda". Dichiara il falso alle forze dell'ordine: denunciato

L'uomo ha detto di essere l'amministratore di una società ma i controlli hanno permesso di scoprire che non era vero

Controlli delle forze dell'ordine sul territorio di San Marcellino. Un cittadino è stato sorpreso di mattina in strada e fermato da una pattuglia in giro per il servizio di controllo del rispetto del decreto per il coronavirus. L'uomo ha subito mostrato l'autocertificazione ai militari dichiarando di essere in giro per 'motivi di lavoro'. Infatti ha riferito di essere l'amministratore di una società. Le forze dell'ordine hanno raccolto le informazioni necessarie e preso tutte le generalità dell'uomo prima di lasciarlo andare 'a lavoro'.

Solo che da un successivo controllo è emerso che l'uomo non solo non è amministratore di alcuna società ma che non è lo è stato nemmeno in passato. Per questo motivo è stato contattato per una sanzione amministrativa così come deciso dal decreto del Governo ma soprattutto è stato denuncia per falsa testimonianza in quanto ha riferito il falso alle autorità militari. 

Centinaia le autocertificazioni raccolte da carabinieri, polizia, guardia di finanza e polizia municipale e in queste ore continueranno anche le verifiche. Chi ha dichiarato il falso sarà punito severamente secondo quando previsto dalla legge.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento