rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Attualità

De Luca insiste sull'allarme Covid a scuola: "In 7 giorni 25745 bambini positivi"

Il governatore invia i numeri dei nuovi casi accertati ai ministri della Salute e della Pubblica Istruzione

Vincenzo De Luca non molla la battaglia, diventata quasi una sfida personale, contro il premier Draghi ed il ministro della Pubblica istruzione Bianchi.

Proprio a quest’ultimo ha inviato, oggi, un report dei positivi in età scolastica che sono stati scoperti nella settimana dall’11 al 17 gennaio 2022, dopo che il Tar Campania ha sospeso l’ordinanza del presidente della Regione Campania sulla sospensione dell’attività scolastica, proprio in seguito ad un ricorso del governo centrale.

“I dati rilevati dalle nostre Aziende Sanitarie sui positivi registrati in età scolastica nella settimana 11-17 gennaio 2022 ammontano a 25.745 “ si legge nella nota. I contagi riguardano 7.442 bambini nella fascia d’età 0-5 anni (scuola dell’infanzia); 10881 tra i 6 ed i 10 anni (Elementari); 7422 tra gli 11 ed i 13 anni (Medie).

"Ritengo opportuno fornire questi dati al Ministero della Salute, e , per sua opportuna conoscenza, al Ministro dell'Istruzione Bianchi” spiega De Luca che, così, vuole dimostrare come in realtà la sua scelta di chiudere le scuole fino alla fine di gennaio, per contenere la quarta ondata di contagi da Covid-19, fosse basata su preoccupazioni reali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Luca insiste sull'allarme Covid a scuola: "In 7 giorni 25745 bambini positivi"

CasertaNews è in caricamento