Attualità

Impennata di contagi, cimitero e villa comunale chiusi nei weekend

La decisione del commissario che guida l'Ente

Impennata di contagi a San Tammaro con il tasso di incidenza dei nuovi positivi, nella settimana dal 26 aprile al 2 maggio, che è risultato essere superiore più del doppio al dato regionale riferito al medesimo periodo. Nella stessa settimana poi c'è stato un incremento importante di nuovi positivi e quindi il commissario straordinario che guida l'Ente, Lucia Chiara Buonocore, ha ritenuto che "servano urgenti misure volte a contenere e prevenire il rischio di contagio e di diffusione del virus". 

Quindi è stata ordinata la chiusura, fino al prossimo 20 maggio, della villetta comunale nelle giornate di sabato pomeriggio e domenica così come anche del cimitero sempre nei weekend. 

Chiunque non rispetti questa ordinanza dovrà necessariamente pagare una multa dai 25 ai 500 euro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Impennata di contagi, cimitero e villa comunale chiusi nei weekend

CasertaNews è in caricamento