menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, il tribunale di Napoli Nord chiude 2 giorni. Processi urgenti al Giudice di Pace

Sabato 4 aprile ci sarà la sanificazione dei locali, istituito un presidio negli uffici di via Cavallerizza ad Aversa

Chiudono per due giorni (4 e 6 aprile) gli uffici del tribunale di Napoli Nord. Sì perché proprio sabato è prevista una sanificazione degli ambienti dell'edificio giudiziario di Napoli Nord (compresi gli spazi della polizia penitenziaria e del consiglio dell'Ordine degli avvocati di Napoli Nord) e quindi i locali devono restare chiusi alle persone per almeno 48 ore dal termine delle operazioni di sanificazione.

Per questo motivo il presidente facente funzione del tribunale, Marcello Sinisi, e il dirigente amministrativo, Fabio Iappelli, hanno anche deciso di istituire uno specifico presidio di magistrati e di personale di cancelleria per garantire, in ogni caso, l'eventuale trattazione dei processi con imputati, fermati e sottoposti a misure cautelari per i reati per i quali si procede con rito direttissimo. Stesso discorso anche per il deposito di provvedimenti restrittivi della libertà personale in scadenza, le convalide dei fermi e gli arresti del Gip nonché tutti gli adempimenti connessi ai trattamenti sanitari obbligatori. Questi 'affari urgentissimi' si svolgeranno presso i locali del Giudice di Pace in via Cavallerizza ad Aversa.

Ovviamente rinviate d'ufficio tutte le udienze già fissate per il 6 aprile e tutti gli affari civili e penali ricadenti nel periodo di chiusura. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento